Edizione 2016

Per l’edizione 2016

Messaggio di Peter Kunz a tutti i partecipanti
Ideatore insieme a Ueli Hurter di Seminare il futuro in Svizzera:

Cari seminatori, care seminatrici e cari bambini,
Voi sieti arrivati qui per seminare tutti assieme un campo di cereali; cereali che stanno all’origine dell’agricoltura e della cultura. 10.000 anni fa sono stati seminati i primi cereali, cereali che sono passati di mano in mano, sono stati trattati con cura e di nuovo seminati. Da 100 anni circa, questo lavoro viene fatto per mezzo delle macchine. Ma coso sono 100 anni a confronto di 10.000?
Oggi la gente vive soprattutto nelle città. Solo poche persone lavorano in campagna (agricoltura) e forniscono gli alimenti per le persone che vivono nelle città.

Con Seminare il futuro ritorniamo di nuovo alle origini. Ogni seme ci racconterà la storia di 10.000 anni. Noi ritorniamo alle sementi perché senza di loro non c’è nessuna raccolta e nessun pane. Chi possiede la semente ha anche il potere. Per questo oggi seminiamo tutti assieme perché noi non vogliamo che le multinazionali del seme progettino cosa arriverà sui nostri piatti. Noi non vogliamo monopoli sul seme, nessuna manipolazione genetica e nemmeno un’agricoltura industriale.

Noi ci impegniamo per un’agricoltura sostenibile, per un’agricoltura biologica e bio-dinamica come viene praticata da tanti anni in quest’azienda. Questa agricoltura ha bisogno di un ampio sostegno, ha bisogno di un proprio e continuo miglioramento genetico delle piante in bio e biodinamica: ha bisogno della propria semente.

Noi oggi seminiamo questo campo in modo da ottenere una nuovo raccolto.

Noi teniamo i semi nelle mani e affidiamo loro alla terra dal quale crescerà il nuovo cereale che nutrirà l’uomo.

Per questo noi siamo riconoscenti e ci auguriamo un futuro tutti assieme.

Grazie ancora, aggiorneremo il resto con foto, video e racconti, la prossima settimana


Iscriviti alla newsletter

Resta in contatto con noi! Iscriviti alla newsletter per essere avvisato della prossima edizione!

 Accetto il trattamento dei dati secondo la privacy*